Audi A4 Avant g-tron a metano. La gallery

Ecco la gallery della nuova Audi A4 Avant g-tron a metano.
La linea della Audi a gas naturale è rimasta la stessa della A4 Avant, elegante come sempre, e l’unica distinzione la fa il nome g-tron sul portellone.
Dalle foto possiamo apprezzare anche il design pulito del motore e lo spazio del portellone posteriore, che è rimasto capiente e funzionale.
Un grande sforzo per gli ingegneri Audi che ha portato ad ottimi risultati, come vediamo dalle foto della nuova A4 Avant a metano.

Al grande numero di modelli della Audi A4 si aggiunge così la Audi A4 Avant g-tron a metano.
Sicuramente una auto familiare, efficiente ed ecologica, adatta per l’uso quotidiano e per i viaggi in famiglia.
Le novità, come abbiamo già scritto nell’articolo a lei dedicato,  vanno dai nuovi motori ancora più efficienti, ai nuovi serbatoi per il metano altamente tecnologici.

Le differenze tra la A4 Avant g-tron e la Audi A3 Sportback g-tron sono evidenti.
Quando descriviamo questa A4 Avant a metano parliamo di una auto più grande e più spaziosa, ma con un carattere molto brillante nonostante i 4 serbatoi di metano, distribuiti però in modo geniale.
Tre di questi serbatoi sono disposti sotto al bagagliaio, mentre uno è stato posto sotto al divano posteriore.
Un modo molto efficace per distribuire il peso così da evitare di trasformare una auto così elegante ad un mezzo lento e difficile da guidare.

Il serbatoio di benzina è comunque presente, e lo vediamo dalla foto del bocchettone dei carburanti, quello a benzina è più grande di quello del metano, ma è di dimensioni molto ridotte, solamente 7 litri di benzina.
Questo perché la A4 Avant g-tron è omologata come auto monovalente, ossia che non è una auto omologata con 2 carburanti, ma solo con 1 carburante, e questo è il metano.

Così possiamo sfruttare i bonus di quelle regioni che offrono benefici fiscali per le auto meno inquinanti, come la riduzione del bollo auto, o addirittura le regioni più sensibili all’ecologia hanno decretato che le auto a metano devono essere esentate dal pagamento del bollo.

E ricordiamoci che non dobbiamo comprare l’Audi A4 Avant solo per risparmiare, non compriamo un polmone lento e depotenziato.
La Audi A4 Avant g-tron ha le stesse identiche caratteristiche della A4 Avant a benzina.
La potenza e la brillantezza sono ottime, così come la guida e la tenuta di strada sono quelle che a cui la Audi c’ha sempre abituato.
E non dobbiamo neanche sacrificarci quando carichiamo la A4 Avant a metano per i viaggi.
Gli spazi interni non sono diminuiti per fare spazio ai serbatoi di metano, la vivibilità interna e lo spazio del bagagliaio non sono stati ridotti.
In conclusione, con la A4 Avant g-tron godiamo solo dei vantaggi del metano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi