Audi A3 Sportback g-tron a metano

su
Gnius
immagine al post Audi A3 Sportback g-tron a metano

Ecco la nuova Audi A3 Sportback g-tron a metano.
Il marchio dai 4 cerchi ha presentato la nuova gamma g-tron con tante novità che riguardano motori, ma soprattutto l’autonomia delle nuove vetture alimentate a metano.
Nuovi serbatoi di derivazione aeronautica, per la descrizione tecnica potete seguire questo link, vanno a sostituire i vecchi serbatoi in acciaio.
Ridotti i serbatoi della benzina in favore di un nuovo serbatoio per il gas naturale, portando così l’autonomia in città a più di 400km, tutti percorsi grazie al metano.
Vediamo la prima delle nuove Audi g-tron a metano, la Audi A3 Sportback.

Audi A3 Sportback g-tron a metano

Dalla prima generazione della Audi A3 Sportback g-tron la compatta a cinque porte della Audi è la piccola ecologica grazie ad uso intelligente del metano.
In questo nuovo modello di A3 Sportback i serbatoi di metano passano da due a tre.
La nuova bombola, questa in acciaio, è stata collocata sotto il divanetto.
I due serbatoi principali invece restano sempre posizionati sul fondo del bagagliaio, ma ora hanno una capienza complessiva 14 chilogrammi di gas.
Nonostante questi due serbatoi la capacità di carico rimane comunque molto alta 280 metri cubi che diventano 1.120 abbassando gli schienali posteriori.

I nuovi serbatoi di metano

I nuovi serbatoi posteriori sono ora costruiti utilizzando un materiale plastico che viene rinforzato con fibra di carbonio e fibra di vetro.
Questa nuova struttura lamellare permette di creare serbatoi particolarmente leggeri, basti pensare che pesano la metà dei corrispettivi serbatoi in acciaio, e sono anche più resistenti a pressione e urti.

Il terzo serbatoio sotto al sedile invece resta in acciaio.
Una scelta per mantenere il peso più al centro e un costo più basso.
Questo serbatoio è il più piccolo, con una capienza di 3,3 kg di gas, che porta però ad avere 17,3 kg totali di metano sulla Audi A3 Sportback.
Grazie a questo piccolo serbatoio ora la nostra Audi A3 Sportback a metano può percorrere 400 chilometri e più.

E la benzina?

Dichiaratamente ecologista la Audi ha scelto di montare un piccolo serbatoio per la benzina di soli 9 litri.
Questo permette comunque l’omologazione monovalente della Audi A3 Sportback, permettendo ai possessori che vivono nelle regioni che prevedono incentivi ecologici sull’acquisto di auto rispettose dell’ambiente a non pagare in toto o in parte il bollo auto.
Un vantaggio economico che si aggiunge alla possibilità di camminare anche quando c’è il blocco del traffico per aria inquinata o in zone in cui le auto benzina o diesel non possono andare.

Le altre novità della A3 Sportback g-tron

Nuovo motore con quasi 20 cavalli in più rispetto al passato.
Il vecchio motore 1.4 TFSI da 110 CV è stato mandato in pensione dal nuovo 4 cilindri Audi 1.5 TFSI con ben 131 CV.
Aumentata anche la coppia, pronta già a bassi regimi. Ora abbiamo 200 Nm di coppia costanti da 1.400 a 4.000 giri.
Abbastanza per dei bei burnout!

Il nuovo motore raggiunge i 131 CV grazie alla turbina a geometria variabile e dal ciclo Miller.
La turbina Miller permette un vantaggio del contenimento dei consumi e un controllo delle emissioni dei gas di scarico migliori dei classici turbo.
Anche in questo si capisce la scelta green della gamma g-tron dell’Audi.

Con questo nuovo motore Audi 1.5 TFSI  la A3 Sportback g-tron fa da 0 a 100 km/h in 9,4 secondi.
Velocità massima di 211 km/h.
I consumi sono in linea con le concorrenti, e si parla di 6,4/6,8 metri cubi di metano peri 100 chilometri.
Basse le emissioni di CO2 che vanno da 114 a 122 grammi per km percorso.

La Audi A3 Sportback g-tron a metano disponibile solo con cambio automatico a doppia frizione S tronic a 7 rapporti.
Per trovare altre news su questo modello di Audi ti invitiamo a seguire questo link.

Prezzo della A3 Sportback g-tron a metano

La A3 Sportback è disponibile nelle versioni: Business, Sport e Admired, a partire da 30.300€

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi