Skoda Nuova Fabia

su
Gnius
immagine al post Skoda Nuova Fabia

skoda-nuova-fabia

Un’auto semplice e cittadina, ma con una ricca dotazione per quanto riguarda la tecnologia; una vettura che si può tranquillamente definire “al passo con i tempi”.

Stiamo parlando della nuova Skoda Fabia, che sulle strade italiane arriverà dal prossimo gennaio, in un primo momento nella versione “hatchback” e successivamente nella versione “combi”.

Per Skoda, la Fabia è stata da sempre una delle vetture di punta della gamma, tanto che dal 1999, anno di uscita della prima versione, ne sono stati venduti oltre 3,5 milioni di esemplari.

In questa occasione la Skoda ha rivoluzionato interamente la Fabia, sia dal punto di vista della qualità che si percepisce a bordo della vettura, che le finiture.

La casa automobilistica ceca, non ha però dimenticato quelli che erano stati i “punti di forza” delle generazioni precedenti, ovvero comfort, spazio e praticità. Infatti pur con i suoi 3,99 metri di lunghezza, abbinati ad una altezza di 1,46 metri ed una larghezza di 1,73 metri offre spazi, comfort ed un volume di carico di 330 litri, che arriva fino a 1.150 litri semplicemente reclinando gli schienali posteriori.

Le novità

Lo sviluppo della nuova Fabia sfrutta in parte il pianale “MQB” del Gruppo Volkswagen al quale appartiene, che permette di fare un importante salto in avanti per quanto riguarda tecnologia e qualità.

Le finiture sono completamente rinnovate e grazie al pacchetto “Color Concept” che dispone di quattro diversi colori per il tetto, cerchi in lega realizzati in contrasto con il colore della carrozzeria e cover per gli specchietti, rendono la nuova Fabia più personalizzabile rispetto alla precedente versione.

Molto interessanti i nuovi interni con la plancia che presenta un andamento “orizzontale” ed ha a disposizione molte combinazioni cromatiche. Anche il cruscotto è totalmente personalizzabile, grazie ad una pellicola adesiva, del tipo “usa e getta”, che il cliente può personalizzare con una foto a sua scelta, un optional che sicuramente troverà molti apprezzamenti.

Apprezzabile sia dal punto di vista dell’estetica interna ed esterna che da quello del comportamento su strada, la nuova Fabia ha un assetto orientato al comfort ed in grado di assorbire correttamente le varie buche e le imperfezioni che si possono trovare sulle strade.

Per quanto riguarda l’infotainment, la nuova Fabia è la prima dell’intero gruppo Volkswagen che monta il nuovo sistema con tecnologia “MirrorLink e SmartGate”, caratterizzato da un display touch con funzione di “scorrimento” e 3 sistemi radio.

La tecnologia “MirrorLink” consente il collegamento alla vettura del proprio smartphone, e quindi di visualizzare ed anche di utilizzare alcune applicazioni sul display dell’auto. La tecnologia “SmartGate” invece, permette di utilizzare varie app tra le quali “Drive SKODA”.

Le motorizzazioni e gli allestimenti

I motori che saranno montati sulla nuova Fabia sono tutti Euro 6; per quanto riguarda la gamma a benzina, è composta dal 1.0 MPI accoppiato al cambio manuale a 5 rapporti, che fornisce potenze variabili tra i 60 ed i 75 cavalli; il 1.2 TSI da 90 cavalli, del quale è in arrivo anche una versione con 110 cavalli, accoppiato in questo caso ad un cambio manuale a 6 marce, oppure al DSG a sette marce.

Per quanto riguarda invece la gamma diesel, all’inizio ci sarà solo il 1.4 TDI 3 cilindri con una potenza di 90 cavalli e cambio a cinque marce.

Successivamente sarà disponibile il TDI da 75 cv Greenline, più parco per quanto riguarda i consumi, che la casa garantisce pari a 3,1 litri per 100 chilometri, e con emissioni ridotte, pari a soli 82 g/km. Tre gli allestimenti disponibili: Active, Ambition e Style. L’Active è quello di base, ma dispone comunque di specchietti e paraurti in tinta, cerchi in acciaio da 14 pollici e pneumatici “175/70 R14”.

All’interno ci sono airbag conducente, airbag per il passeggero, disattivabile, 4 altoparlanti, day light, e sistema Start e Stop, oltre al kit forature.

Passando all’allestimento medio, l’Ambition, si fa un salto di qualità con l’Apple connectivity, i vetri atermici, il climatizzatore manuale, i fari fendinebbia, il limitatore di velocità e molti altri dispositivi.

Il top della gamma è rappresentato dall’allestimento la Style con in lega da 16 pollici, vetri posteriori oscurati, cruise control, bracciolo anteriore, luci diurne a LED, chiusura centralizzata tipo “Keyless-Entry, e sistema “easy light assistant”. L’unico neo, per ora, la mancanza dei prezzi con i quali la nuova Fabia arriverà dai concessionari, che sono ancora nella fase di definizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi