Noleggio a lungo termine: le auto preferite dagli italiani

su
Gnius
immagine al post Noleggio a lungo termine: le auto preferite dagli italiani

Il mondo del noleggio a lungo termine è in costante espansione, con circa il 10% in più di nuove vetture scelte con questo tipo di offerta ogni anno, rispetto all’anno precedente.
Nel corso del 2020 circa 200.000 italiani hanno scelto l’auto a noleggio a lungo termine, nonostante nel corso dell’anno il mondo dell’automotive abbia subito una pesante frenata sulle vendite.
Una scelta che non è solo per chi abita in grandi città industriali come Milano o Roma, ma che vediamo anche nelle città meno congestionate. Ci sono tanti motivi per scegliere il noleggio a lungo termine anche a Firenze, Verona, Perugia o Bari, solo per citarne alcune.
Cerchiamo di capire quali sono le vetture che vanno per la maggiore tra coloro che scelgono il noleggio a lungo termine Firenze o in altre città italiane.

BMW in noleggio a lungo termine

Il mercato dell’auto in generale

Partiamo da un’osservazione generale, correlata al fatto che fino ad alcuni anni fa il noleggio a lungo termine era a completo appannaggio delle aziende. Per questo motivo se si considerano le preferenze in fatto di tipologia di vetture e motorizzazioni, le cose sono ampiamente cambiate negli ultimi anni. Laddove l’azienda tende a prediligere un modello di auto ampia e spaziosa, con motorizzazione diesel, il cliente privato è invece più propenso a scegliere un’auto a benzina, di dimensioni contenute. Per fare un’analisi delle preferenze degli italiani in fatto di auto a noleggio a lungo termine dobbiamo quindi considerare esclusivamente quelle scelte dai privati cittadini. Ecco, sotto questo punto di vista il mercato dell’auto a noleggio ricalca abbastanza fedelmente quello delle auto nuove o usate. La maggior parte delle vetture sono quindi utilitarie, seguite da vicino dai SUV di dimensioni generose; per quanto riguarda i crossover sono scelti da circa il 20% degli acquirenti; berline di classe elevata e vetture particolari appaiono solo marginalmente nelle scelte degli italiani.

Il diesel in Italia

Negli ultimi anni in Italia, e per certi versi anche in vari altri Paesi europei, le vendite sono state fortemente sbilanciate verso i motori diesel. Le motivazioni sono varie, a partire dalla paura di non poter circolare, nell’arco di 10-15 anni, con tali motorizzazioni in città ha portato molte aziende produttrici a proporre gli ultimi modelli diesel a prezzi fortemente scontati. Chi desiderava l’auto economica ha quindi spesso scelto il modello diesel, a scapito dei modelli a benzina e ancora di più di quelli ibridi ed elettrici, ancora troppo costosi fino a 3-5 anni fa. Oggi le cose stanno cambiando in modo evidente, pensiamo ad esempio al fatto che sono disponibili numerosi modelli ibridi ed elettrici, anche tra le vetture con un prezzo inferiore ai 30.000 euro.

Le motorizzazioni preferite a noleggio

Nel corso del 2020 chi ha preferito l’auto a noleggio a lungo termine ha scelto, per oltre il 45% dei casi, una vettura a benzina. Il diesel, che solo un paio di anni prima sbaragliava qualsiasi altra concorrente, si è fermato al 13% delle preferenza, battuto dalle auto ibride, scelte da circa il 30% dei privati. Marginali le percentuali che riguardano auto elettriche, a GPL e a metano, che sommate però rappresentano circa il 10% delle auto a noleggio preferite nel corso del 2020. Per altro il numero di auto ibride ed elettriche disponibili a noleggio a lungo termine è destinato ad aumentare vertiginosamente. Prima di tutto perché sta nascendo una nuova sensibilità anche tra gli italiani; secondariamente grazie ai numerosi modelli oggi offerti dalle principali case automobilistiche.

Condividi subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi