La Nuova Vespa GTS Rally 350 sarà sul mercato quest’anno?

su
Gnius
immagine al post La Nuova Vespa GTS Rally 350 sarà sul mercato quest’anno?

Della Nuova Vespa GTS Rally 350 se ne parla dal 2011.
Tante mezze notizie sulla Nuova Vespa GTS Rally 350, ma per il 2017 ancora non farà parte della gamma a due ruote della Vespa.

Per il 2017 Vespa ha realizzato il nuovo modello Vespa GTS.
La Vespa ha realizzato vari modelli come la Vespa Spint, la Vespa GTS, la Vespa GTS Spuper, Sei Giorni e 946.
Tranne gli ultimi due modelli citati, gli altri vengono realizzati in tre diverse motorizzazioni.

Vespa GTS Rally 350

La Vespa Spint realizza i modelli Spint 50, Sprint 100 e Sprint 150.
La Vespa GTS ha creato la linea GTS 125, GTS 150 e GTS 300.
La Vespa GTS Super ha come motorizzazione la GTS Spuer 125, GTS Super 150 e GTS Super 300.

Nuova Vespa GTS Rally 350 per ora diventa la serie Vespa GTS 300 Super

La Vespa GTS Super 300 è una 4V ABS ASR.
Alta tecnologia per una Vespa Sportiva con S maiuscola.

vespa GTS 300 super

Meraviglioso design completato dai contenuti tecnologici, la Vespa GTS Super 300 è Euro 4.
Con questo design retrò la Vespa ha reinterpretato un vecchio classico sportivo delle storica collezione.
Impreziosita con la tecnologia moderna come la presa USB nel vano retro scudo.
Dotata di cerchi in lega bicolore, richiamo alla storica Vespa e donano anche una grande grinta sportiva.
Arricchita con elementi cromati per esaltare la forma del design del corpo.

Fanaleria
realizzata con un sistema d’illuminazione LED, strumentazione analogica per mantenere viva la tradizione del mondo delle corse.
Per dare un segno evidente della sportività del mezzo, la sella è stata realizzata con forme e materiali tipici dei veicoli sportivi italiani.
Modificata anche la scocca con una griglia a feritoie orizzontali per ricordare lo stile del passato.

Colori disponibili:
bianco innocenza, rosso passione, verde speranza e nero lucido.
Prezzo consigliato per l’acquisto della Vespa GTS Super 300 è € 5.940.

Mi sembra un bel compromesso in attesa della  Nuova Vespa GTS Rally 350, alcune voci messe in rete parlano della presentazione per il nuovo anno. Sarà vero? Chissà restate sintonizzati che vi faremo sapere novità.

Leggi Anche

9 thoughts on “La Nuova Vespa GTS Rally 350 sarà sul mercato quest’anno?”

  1. Marco says:

    Essendo in possesso di una vespa gts 300 mi piacerebbe vedere sul mercato la tanto attesa vespa 350 rally che probabilmente acquisterei a condizioni di migliori prestazioni e tenuta di strada. La vespa è un icona mondiale e la gts è una novità ben riuscita negli ultimi anni. Bisognarebbe montare una gomma leggermente più grande per avere una tenuta migliore

  2. Antonio says:

    Speriamo che prima dell’estate presentino e mettano in commercio la nuova Vespa 350! L’aspetto ormai da diversi anni! Ho avuto una GTS 300, una GTV Montenapoleone 300, una GTS Super 300 e adesso sono circa 3-4 anni che non acquisto più una Vespa, e sono passato a scooter di altre Case, appunto perché aspetto l’uscita della nuova Vespa 350! Ma perché la Piaggio tarda a metterla in commercio? Sarebbe il mezzo definitivo in quanto permetterebbe un uso anche in autostrada oltre che in città, in quanto l’attuale non permette di tenere una velocità di crociera di circa 120-130 km/h effettivi non solo perché non ha la potenza e la cavalleria necessarie ma anche strutturalmente ad elevate velocità non ha una grande stabilità e le ruote sono un po’ piccoline! Da 13″ sarebbero più indicate con la nuova cilindrata da 350 cc! Dai Piaggio, facci questo regalo e, a mio avviso, ne venderai a migliaia e migliaia!!

  3. LUCA says:

    DATEMI NOTIZIE PER LA COMMERCIALIZZAZIONE DELLA VESPA 350.
    LA ATTENDO HO GIA’ LA 300.
    SALUTI
    LUCA

  4. Antonio says:

    Novità circa la presentazione della nuova Vespa 350?!

  5. Marco says:

    Sinceramente non capisco come mai la Piaggio non tiri fuori questo tanto atteso modello di Vespa per allinearsi alle altre case costruttrici. Una 350 con qualche cavallo in più e una gomma leggermente più grande, come diceva giustamente Antonio, non andrebbe a snaturare il brand e lo stile della Vespa, poiché i tempi cambiano e bisogna adattarsi alle esigenze di oggi. Con tali accorgimenti si potrebbe effettivamente raggiungere una velocità stabile di 130 KM/H a differenza di quella attuale di 100/105 (110 già è instabile), permettendo una migliore prestazione anche in tenuta e curva. ll problema a quanto pare sia quello di montare il motore bicilindrico nella scocca della vespa, ma io presumo sia abbastanza fattibile.

    1. gnius says:

      Si, pare abbiano bloccato il progetto. di spazio sotto le chiappe della vespa ce ne è tanto, non credo sia quello il problema.
      Mi viene più da pensare ad un problema di ciclistica o di sospensioni.
      Ricordo da ragazzo che le vespe con motori molto potenti venivano “piombate” davanti altrimenti superata una certa velocità l’anteriore si alzava,
      se fosse questo il problema da risolvere?

  6. MARCO says:

    Caro gnius hai ragione
    Ricordo anch’io questa cosa che si piombava.
    Stà di fatto che bisognerebbe creare un modello innovativo, leggermente più potente e veloce e con le ruote 1″ più grandi.
    Se avessi modo proporrei io questa cosa in casa Piaggio. Anche quando uscì la Gts 250 e poi la 300 hanno leggermente stravolto il mercato vespa poiché più grosse ma più dinamiche ma il successo e i numeri sono chiari viste le numerose vendite ottenute. Io amo anche la vespa vecchio stile con le marce di cui ne ho 2, ma quelle rientrano ormai in oggetti quasi d’epoca

    1. gnius says:

      Con le ruote un po’ più grandi sarebbe bellissima. Ideale per chi lavora in città ma abita fuori e quindi fa parecchi chilometri.
      So che il servizio clienti di Piaggio è ottimo e rispondono quasi a tutti, può contattarli a quest’indirizzo:http://static.piaggio.com/contact_us/form-piaggio.html
      Chissà, magari la sua idea piace e potrebbe nascere un nuovo “Vespone”!

  7. francesco says:

    aspetto la vespa 350 ..se esce la compro altrimenti cambio casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi