Elenco Auto Immatricolabili Autocarro

su
Gnius
immagine al post Elenco Auto Immatricolabili Autocarro

Immatricolare un veicolo come autocarro porta numerosi vantaggi al privato, fra tutti i più noti sono le agevolazioni che permettono di risparmiare su bollo auto ed assicurazione.
Ma non tutte le auto possono essere trasformate per fare questo cruciale passaggio di categoria.
Scopriamo dall’elenco auto immatricolabili autocarro quale modello di auto può subire questo cambiamento.

elenco-auto-immatricolabili-autocarro-2

Alcune automobili possono essere trasformate in autocarro, ovvero in veicoli ai quali sono state effettuate alcune modifiche tali da renderli mezzi da lavoro.

Questo consente di immatricolare come autocarro queste automobili trasformate, dalle familiari alle monovolume, purché il nuovo allestimento sia stato effettuato nel rispetto del relativo Decreto Ministeriale che definisce le linee guida da seguire e che il mezzo rimanga idoneo alla circolazione.

Immatricolare un’auto come autocarro

L’autocarro deve cioè essere utilizzato esclusivamente per il trasporto di cose o persone facenti capo ad una specifica attività lavorativa.
Ci sono differenze importanti tra i vari modelli di auto immatricolabili autocarro, per esempio per immatricolare un auto come autocarro per uso agricolo le indicazioni sono diverse rispetto ad un autocarro per il trasporto di altri tipi di prodotti.
Tale omologazione le rende facilmente detraibili per numerose categorie aziendali, e questo le rende particolarmente ambite da ditte e aziende ma anche da privati possessori di partita Iva.

Sull’autocarro possono viaggiare tutte le persone indicate sulla carta di circolazione, dunque da due a cinque a seconda dei casi, non sono soggetti a limitazioni al traffico nei giorni festivi e possono essere utilizzati dai privati purché l’utilizzo rimanga sempre pertinente con la propria attività lavorativa.
Solitamente possono essere immatricolate come autocarro le auto dalla categoria M1, ovvero quella di un veicolo adibito al trasporto di persone, alla categoria N1, ovvero un mezzo per il trasporto di merci.

Ma quali sono le automobili che possono essere trasformate dopo l’immatricolazione in autocarri o essere immatricolate come tali sin da subito, usufruendo di fatto della detrazione e della deducibilità dell’Iva fino al 100%?

Da Fiat a Opel, da BMW a Peugeot, sono tanti i modelli di veicoli immatricolabili come autocarro.
Più avanti potete trovare un elenco auto immatricolabili autocarro, che potete aiutarci a tenere aggiornato commentando l’articolo a fondo pagina.

Il modo migliore per scoprirli è quello di effettuare un’accurata ricerca online; vi sono anche auto che risultano omologabili unicamente come autocarri, è il caso dello storico Land Rover Defender della casa automobilistica britannica, la cui destinazione d’uso in Italia può essere unicamente quella di autocarro, adibito all’utilizzo per mansioni e attività lavorative.

Può risultare difficoltoso trovare una lista di auto immatricolabili ad autocarro aggiornato, quindi è importante informarsi riguardo a quale categoria l’auto che vi interessa appartiene, o acquistarne una che già sia omologata come autocarro.

elenco-auto-immatricolabili-autocarro

Lista auto immatricolabili autocarro

Ecco un elenco auto immatricolabili autocarro N1, tra queste sicuramente potete trovare il modello che più vi piace!

  • Audi A3 Sportback 1600 TDI
  • BMW 316D Touring
  • BMW X1 SDrive 16D
  • Citroen C4 1600 HDI e Grand Picasso
  • Citroen C4 Picasso 1.6 MJT
  • Fiat 500L e 500X 1300 MJT
  • Fiat Freemont
  • Fiat Tipo 1.3 MJT berlina o Station Wagon
  • Ford C-MAX 1.6 TDCi
  • Ford Focus 1.6 TDCi Berlina o Station Wagon
  • Hyundai Tucson 4×4 5 posti
  • Jeep Cherokee 4 posti
  • Mazda CX-3
  • Mercedes CLA 180 CDI Shooting Brake
  • Mercedes Classe A 180 CDI
  • Mercedes Classe B 180 CDI
  • Mercedes Classe C 180 CDI Station Wagon
  • Mercedes GLA 180 CDI
  • Mini Countryman e Clubman One D
  • Peugeot 308 1.6 HDi Berlina o Station Wagon
  • Skoda Octavia 1600 TDI
  • Skoda Yeti 1600 TDI
  • Subaru XV 1.600 BIFUELL
  • Toyota Land Cruiser
  • Volkswagen Golf 1600 TDI e DSG 110 CV
  • Volkswagen Passat 1600 TDI
  • Volvo V40, V60 e XC60 D2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi