Talisman Sporter l’ammiraglia station wagon di Renault

su
Gnius
immagine al post Talisman Sporter l’ammiraglia station wagon di Renault

La Renault Talisman Sporter è la naturale evoluzione della berlina presentata nel 2015 e messa in vendita in Italia nel 2016.
Il design è stato leggermente modificato per raggiungere gli aspetti pratici e la modularità di una grande station wagon di lusso.

Le novità sulla Renault Talisman Sporter

A differenza della berlina la Renault Talisman Sporter è sicuramente più comoda da vivere e da usare sia nell’uso quotidiano che per i viaggi, come una perfetta touring di classe l’ammiraglia ha un abitacolo comodo e accogliente, capace di contenere tutto quello che serve per un lungo viaggio, grazie soprattutto al volume di carico importante è di circa 1.700 litri.
La guida è resa più piacevole grazie alla tecnologia MULTI-SENSE® creata da Renault, che in aggiunta al sistema a 4 ruote sterzanti 4CONTROL® e al controllo elettronico delle sospensioni, riesce a trasformare un viaggio in un vero piacere della guida.
L’abitabilità e il comfort sono eccezionali.
I sedili anteriori sono dotati di tutti i migliori sistemi di comfort, dal massaggio al riscaldamento totale nei periodi invernali e la ventilazione in quelli estivi.

La tecnologia non si ferma qui, ovviamente, il tablet connesso R-LINK 2 con touch-screen di tipo capacitivo verticale da ben 8,7 pollici, head-up display a colori con indicazioni utili per la guida come i caccia militari, cruscotto digitale da 7 pollici, sistema Easy Break, e tutta la gamma completa di dispositivi di assistenza alla guida, compreso parcheggio automatico e portabagagli ad apertura a mani libere.

I motori, benzina e diesel, non sono di potenza estrema, ma bensì sono progettati per avere bassi consumi e basse emissioni di CO2.
Con tutte queste caratteristiche ed  innovazioni la Renault Talisman Sporter porta ad un livello più alto le station wagon familiari di alta fascia.

La SW ad abitabilità aumentata

Renault Talisman Sporter è il prolungamento naturale della berlina, dalla quale riprende le proporzioni dinamiche, il profilo filante e la linea di cintura alta, trasmettendo un’impressione di lunghezza e di larghezza. Il modello si distingue per lo stacco posteriore e la linea del padiglione prolungata da uno spoiler e sottolineata da barre da tetto. Renault Talisman Sporter esprime dinamismo e funzionalità, caratteristiche che contano per una station wagon

Laurens van den Acker – Direttore del Design Industriale di Renault

La Renault Talisman Sporter ha i punti di forza della berlina e gli aspetti pratici di una station wagon.
Le dimensioni della Renault station wagon sono come quelle della berlina, è solo 1 cm più lunga, 4,86m anziché 4,85m, mentre la larghezza è rimasta di 1,87m.
L’altezza è stata portata a 1,46m, mentre il passo è stato allungato a 2,81m, dando molto più spazio ai passeggeri e ai bagagli, nonché migliorando la tenuta e la comodità nei viaggi in autostrada.
Anche se le misure esterne sono rimaste pressoché identiche gli interni della Talisman Sporter sono completamente nuovi.

La station wagon rispetto alla berlina presenta molte differenze stilistiche.
Iniziando dalla calandra cromata con il marchio Renault al centro, mentre il lungo cofano motore più aggressivo.
Le luci diurne ora sono a Led dal design a forma di C tipico delle nuove Renault, che però probabilmente verrà aggiornato dal prossimo anno.
I fari Full Led Pure Vision, sia anabbaglianti che abbaglianti, permettono una illuminazione naturale ed una visione notturna migliorata.
I fari posteriori invece sono rimasti quelli della berlina, con guide luminose ed effetto 3D che la rende immediatamente riconoscibile.
Le fiancate scolpite ora sono adornate con un piccolo elemento cromato sul parafango anteriore, che richiama il profilo cromato intorno ai vetri laterali.
La linea posteriore termina ora con un lungo spoiler e ripresa dalle barre del tetto in alluminio levigato,
Potete vedere nel dettaglio il design nella nostra foto gallery della Talisman Sporter.

Se vuoi acquistare o prendere il leasing una Renault Talisman Sporter hai una scelta tra dieci tinte, comprese le nuove Brun Vison e Rosso Carminio e tre tipi di cerchi in lega leggera.

Gli interni della Renault Talisman Sporter

Gli interni non sono stati progettati solo per l’estetica della vettura, ma anzi la funzionalità e l’ergonomia la fanno da padrone.
Al centro troviamo il cuore del controllo dell’ambiente interno della Talisman Sporter con il tablet ed il sistema R-LINK 2, un sistema molto intuitivo e personalizzabile, sempre connesso con i device personali.

Il sistema R-LINK 2 funziona come un normale tablet, quindi possiamo fare lo zoom con due dita, scorrere i servizi e spostare velocemente gli oggetti a schermo con il trascinamento.
La grafica è però essenziale e studiata appositamente per l’automobile, in modo da velocizzare i movimenti e non distrarre dalla guida.

Il nuovo navigatore ha ora la rappresentazione tridimensionale degli edifici che si vanno ad incontrare, è tutto attivabile tramite riconoscimento vocale e se volete può occuparsi anche della lettura delle e-mail.
Ovviamente essendo tutto incentrato sul wi-fi e bluethoot a tutti i passeggeri è fruibile il collegamento e la connessione per la ricarica e l’intrattenimento, con prese da 12V, USB con ricarica e presa jack da 3,5mm.

In caso che alla guida della Renault Talisman Sporter ci siano diverse persone, nel sistema R-LINK si possono registrare sei profili distinti, ognuno dei quali è personalizzabile.
Tra questi anche il sistema BOSE® Surround, uno dei sistemi più innovativi presenti in un autoveicolo di qualsiasi fascia di prezzo.
Bose e Renault per la Talisman Sporter hanno creato un sistema innovativo progettato proprio per questa station wagon.
Il conducente e il passeggero sono avvolti da un suono ricco ed equilibrato, grazia anche ai tredici altoparlanti ad alte prestazioni, con due subwoofer per un suono spaziale e avvolgente.
La Bose ha incluso la Tecnologia Centerpoint® 2 che converte il segnale stereo in segnale multicanale intelligente, per poter sfruttare al massimo della qualità ogni altoparlante presente nella Talisman.

Agilità e comfort anche nella meccanica

Su strada la Renault Talisman Sporter si comporta da auto di classe.
Molto dovuto alla qualità dinamiche e ai controlli di guida personalizzabili. I punti di forza sul comportamento stradale sempre preciso è dovuto al nuovo telaio 4CONTROL®  con 4 ruote sterzanti, in abbinamento al controllo elettronico delle sospensioni che regola la morbidezza del veicolo in tempo reale, tutto gestito dal nuovo sistema MULTI-SENSE®.
Il sistema MULTI-SENSE® è un cervello elettronico che gestisce e coordina tutte le tecnologie della Renault Talisman Sporter per mantenere al massimo il piacere di guida.
Questo sistema gestisce contemporaneamente le 4 ruote sterzanti, le sospensioni, la risposta del motore, il cambio ed il volante.
Una tecnologia avveniristica per lasciare al guidatore solo il piacere della guida.

4 ruote sterzanti

In particolare il sistema a 4 ruote sterzanti permette di cambiare l’angolo di sterzo delle ruote posteriori in base alla velocità della Talisman.
A velocità inferiore di 50 km/h in modalità comfort, che sale a 60 km/h in modalità Neutro e a 80 km/h in modalità sport, le ruote posteriori sterzano in direzione opposta a quella delle ruote anteriori, con un’ampiezza massima di 3,5 gradi, in modo di ridurre l’angolo di sterzo dell’auto e curvare come se fosse una city car.
A velocità più alta le ruote posteriori sterzano nello stesso senso di quelle anteriori. In pratica è come se avessimo un allungamento della distanza tra ruote anteriore e posteriori, aumentando così la stabilità anche ad alta velocità e una tenuta di strada maggiore.

Ecco un video che spiega come funziona il sistema a 4 ruote sterzanti, presente oltre che sulla Talisman anche sulla Megane e sulla Espace.

Sospensioni intelligenti

Il controllo elettronico delle sospensioni, uno dei grandi punti di forza della Renault,  adatta la reazione degli ammortizzatori alle condizioni della strada in tempo reale.
Il sistema del controllo delle sospensioni legge tutte le informazioni sulla dinamica del veicolo, provenienti da sensori comuni con l’ESP, leggendo velocità di rotazione delle ruote, angolo del volante, accelerazioni longitudinali e trasversali, pressione di frenata, coppia motrice, assetto dell’auto, adatta la durezza di ogni singola sospensione, aumentando così la tenuta di strada ed il comfort.

Ambiente interno

Un sistema che lavora insieme all’ambiente interno, che può essere personalizzato dal colore delle luci interne (verde, blu, beige, rosso, viola), la tinta e le informazioni sul cruscotto, il tipo e la quantità di suono del motore, il tipo di massaggio sul sedile e ovviamente la temperatura a zone.

I Motori disponibili sulla Talisman Sporter

Tre versioni diesel da 110CV a 160CV, pensati per avere una economia di consumi ed una guida tranquilla.
Due versioni a benzina da 150CV e 200CV pensati per chi ama la guida sportiva e vuole spingere al massimo la station wagon renault.
Leggi i dettagli sui motori della Talisman Sporter cliccando sul link seguente

Le motorizzazioni della Renault Talisman Sporter

Per conoscere i prezzi della grande station wagon della Renault puoi leggere l’articolo sulle versioni e prezzi della Talisman Sporter.

Renault Talisman Sporter. Versioni e prezzi

Per altre info ecco il link al sito della Renault.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi