Migliori Pneumatici Invernali 2014

su
Gnius
immagine al post Migliori Pneumatici Invernali 2014

Migliori-Pneumatici-Invernali-2014La normativa vigente per la circolazione su strada parla chiaro ponendo l’obbligo di circolare a bordo della propria auto esclusivamente con pneumatici invernali dal 15 novembre al 15 aprile.
L’uso obbligatorio di pneumatici invernali serve a garantire una guida sicura in condizioni atmosferiche avverse. 

Ma come fare a scegliere i migliori pneumatici invernali per la propria auto?

Innanzi tutto bisogna sapere che non esistono modelli di pneumatici invernali in grado di essere montati su qualsiasi tipo di auto, ma al contrario ogni macchina ha il suo modello specifico di pneumatici invernali.
Esistono cioè dei codici di velocità che si trovano sulla carta di circolazione dell’auto e delle taglie di pneumatici invernali che nella fattispecie sono: 175/65 R14 T per le auto di piccola cilindrata e 195/65 R15 T per le automobili di medie dimensioni, e così via..
Il primo numero indica la larghezza del battistrada, il secondo l’altezza dal cerchione, il numero dopo la R indica il raggio del cerchione (in pollici) e l’ultima lettera maiuscola indica la velocità massima.

Migliori pneumatici invernali: modelli a confronto

Ogni casa produttrice di gomme ha un modello differente di pneumatico invernale, che a sua volta può essere di tipo termico o lamellare. Le gomme definite termiche sono caratterizzate da una mescola particolarmente morbida che si mantiene tale anche alle basse temperature permettendo di procedere con una certa tranquillità anche su manto ghiacciato.

Il modello di pneumatico lamellare invece si riconosce per la presenza di lamelle che rivestono il battistrada assicurando una maggiore aderenza, anche sulla neve. È per questo che i migliori pneumatici invernali sono sicuramente quelli lamellari.

Se si prendono in considerazione nello specifico i diversi modelli proposti dai marchi più prestigiosi, si può dire che tra i migliori pneumatici invernali figurano i Michelin Alpine, i Dunlop SP Winter Response per le utilitarie, i Continental WinterContact, Goodyear UltraGrip e Dunlop Sp Winter Sport per le auto di media cilindrata.
Ciò che accomuna i migliori pneumatici invernali è l’equilibrio perfetto esistente tra mescola e disegno del battistrada, disegnati in modo di infilarsi il più possibile nella neve così da arrivare ad un terreno più compatto e meno scivoloso.

Gli pneumatici invernali infatti sono pensati per scavare la neve, non per “galleggiarci” sopra, se pensate un secondo agli sci e a come scivolano sulla neve, capirete perché è meglio che le ruote affondino fino a trovare un grip abbastanza forte per evitare di far scivolare l’auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi