Galleria di Foto della Ferrari F8 Tributo

su
Gnius
immagine al post Galleria di Foto della Ferrari F8 Tributo

Scopriamo le novità e le linee della nuova berlinetta con le foto della Ferrari F8 Tributo, e vediamo coi nostri occhi le novità che abbiamo anticipato sull’articolo di presentazione della Ferrari F8 Tributo.
Cliccate sulle foto per vederle a tutto schermo.

Iniziamo con le foto della Ferrari F8 Tributo

Come abbiamo detto nell’articolo precedente i nuovi gruppi ottici orizzontali hanno permesso di creare 2 nuove prese d’aria per l’impianto frenante proprio sopra ai fanali.
Al centro sopra lo spoiler si vede l’ingresso del nuovo S-Duct derivato dalle corse.
foto della ferrari f8 tributo : il muso

Le Fiancate

Spicca la nuova presa d’aria sopra le ruote posteriori, con un ala in carbonio che direziona il flusso.
Una soluzione molto molto aggressiva che a me è sempre piaciuta sin dalla “antica” Alfa Romeo 33 Stradale fino alla 488 GTB
Questo nuovo design ha modificato anche la linea delle portiere, con la nuova maniglia anch’essa disegnata dal vento.
Attenzione ai dettagli: i più attenti avranno notato 3 piccoli deflettori di aria davanti alle ruote anteriori, proprio sopra lo spoiler.
foto della ferrari f8 tributo : le nuove fiancate

La F8 Tributo dall’Alto

Evidente come il sole che sorge al mattino il nuovo cofano con l’uscita dell’S-Duct creato grazie agli studi della Ferrari 488 Pista.
Il risultato di questo studio aerodinamico garantisce una pressione al suolo del 15% in più rispetto alla 488 GTB.
Vediamo anche il canale centrale sul tetto che guida l’aria verso il portellone in Lexan con le prese d’aria per il motore.
Ampio e muscoloso lo spoiler posteriore, che abbraccia l’aria che arriva in coda per sfruttarla al massimo.
Una soluzione tecnicamente molto elegante.
foto della ferrari f8 tributo : dall'alto

Tre quarti e posteriore

Tantissime novità anche sul posteriore, iniziando dai fanali che finalmente ritornano dentro la vettura.
Una scelta che aspettavo da anni e che fa tornare alla mente le iconiche Ferrari degli anni ’70 e ’80, che io ho visto sempre come segno distintivo delle auto del Cavallino Rampante.

foto della ferrari f8 tributo : posterioreQui si vedono chiaramente le prese d’aria sul portellone posteriore in Lexan, che servono a dissipare il calore che sale dal motore, senza che vada a disturbare il lavoro dello spoiler.
Nuovo anche l’estrattore che ingloba il doppio scarico.
Chissà se in futuro ci sarà una versione con la zona intorno ai fanali completamente nera, così da ricordare ancora meglio la F40.
foto della ferrari f8 tributo : cofano posteriore e spoiler

Il Cockpit

Vediamo le novità all’interno grazie alle foto della Ferrari F8 Tributo.
Le bocchette dell’aria sono tornate rotonde, resta il contagiri mentre tutte le manopole e i comandi del cruscotto sono nuovi.
Bellissimo anche il nuovo volante dove spicca il manettino con le 5 impostazioni di guida: Wet, Sport, Race, CT Off, Esc Off.
Lato passeggero i comandi per il navigatore, dati sull’auto e impianto di intrattenimento con altoparlanti JBL.
foto della ferrari f8 tributo : gli interniSe cercate altre informazioni vi invitiamo ad andare direttamente sul sito Ferrari nella pagina dedicata alla F8 Tributo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi