Bollo Auto: Nuova Sentenza a Dicembre

su
Gnius
immagine al post Bollo Auto: Nuova Sentenza a Dicembre

Il Bollo auto fa ancora parlare di se, ma in realtà niente di definitivo.

Tar, il Garante dei Consumatori e l’ACI sono in causa per elevati costi delle commissioni fatte pagare.
Oneri aggiuntivi al costo del Bollo Auto al momento del pagamento con moneta elettronica.

Nulla di fatto sulla notizia dell’eliminazione di questo costo da sostenere.

Pensate che per pagare il bollo online la commissione è di scarsi quattro euro a singolo pagamento, un’importo altissimo.

bollo auto 1Questa per il momento è quanto saremo costretti a pagare se vogliamo utilizzare la moneta elettronica.

La sentenza sarà espressa il 16 dicembre 2017

Solo allora sapremo se noi consumatori saremo tutelati e potremo fare a meno di pagare commissioni così elevate.

Fino a definizione della causa tutti i metodi di pagamento sono stati ripristinati nel vecchio modo. Quindi le commissioni ci sono e sono a nostro carico, visto che il bollo lo dobbiamo pagare.

I pagamenti ammessi sono presso le delegazioni ACI per contanti e moneta elettronica o presso gli Uffici Postali con il bollettino compilato nel modo corretto.

Inoltre si potrà pagare il bollo presso le Tabaccherie e le Agenzie di Pratiche Auto abilitate.

Leggi Anche