La Bici elettrica pieghevole la soluzione ideale per la città

su
Gnius
immagine al post La Bici elettrica pieghevole la soluzione ideale per la città

Se fino a qualche anno fa lo scooter era il mezzo perfetto per la città oggi non lo è più.
Sicuramente è la bici elettrica pieghevole il mezzo che rappresenta di più il muoversi in città.
Chi viaggia spesso all’estero avrà visto quanta gente usa una bici pieghevole elettrica o non elettrica,
per spostarsi agevolmente nel centro città e comunque usare i mezzi pubblici come la metro.

bici elettrica pieghevole

Chi usa i mezzi tutti i giorni ne vede sempre di più di bici pieghevoli in mano ai proprietari.
Chi ha l’occhio allenato capisce che sono bici elettriche pieghevoli e si vede dallo sguardo che ne vorrebbe una.
Se solo un anno fa sembravano mezzi dal costo impossibile, quest’anno non è più così.

Bici elettrica pieghevole, comodità, velocità e libertà

Tra le biciclette elettriche quelle che stanno aumentando sempre più velocemente sono le bici elettriche pieghevoli.
Noi Italiani abbiamo una grande storia alle spalle per le bici pieghevoli grazie alla storica graziella.
La possibilità di portarsi la bici in metro o in autobus permette di sfruttare tutti i mezzi della città,
e contemporaneamente avere la libertà di movimento.

La bici elettrica pieghevole è l’evoluzione della mobilità personale nella città,
è una sicurezza per chi la possiede, dato che può essere portata in casa o in ufficio,
senza correre il rischio di lasciarla in strada e vederla sparire in pochi minuti.
Oramai guardando per ogni singola offerta di bici elettrica pieghevole prezzi e accessori sono diventati estremamente economici.

Un esempio è la bici elettrica pieghevole hoptown 500 di BTWin a meno di 650€,
o una bici elettrica pieghevole Atala completamente made in Italy,
dalle prestazioni eccezionali per il tipo di mezzo, capace di sostituire un piccolo scooter,
dal prezzo comunque molto più basso di un cinquantino.
Per togliersi lo sfizio si può vedere sulle grandi catene di articoli sportivi,
puoi trovare la BTWin tra le biciclette elettriche pieghevoli da Decathlon.

Chi vuole risparmiare e non ha bisogno di tanta versatilità può optare per biciclette più low cost,
su internet si trovano ottime offerte e, se non sei un fan di una determinata marca,
puoi optare per una bici elettrica cinese e venduta in Italia.
Magari la batteria dura un po’ meno, ma il costo è sicuramente più basso.

Bici elettrica pieghevole quali sono i vantaggi

Diciamocelo chiaramente, pedalare stanca e fa sudare, ed è brutto arrivare in ufficio sudati.
Ma la bicicletta pieghevole è comoda, ci evita di passare troppo tempo sui mezzi pubblici,
e ci da quella libertà di muoverci in città velocemente, quasi avessimo uno scooterino.

La bici elettrica pieghevole è la soluzione perfetta per chi ha queste necessità.
Ha un motore elettrico che ci permette di non faticare, e di non sudare sette camicie,
permettendoci di arrivare in ufficio freschi e puliti.
Se la batteria è scarica si può ricaricare completamente mentre si lavora,
ed affrontare il viaggio di ritorno senza preoccupazioni.
Ci permette anche di salire sulla metro o sull’autobus senza costi aggiuntivi e con un minimo ingombro.
I costi sono diminuiti velocemente ed oggi possiamo non considerarlo più uno sfizio,
ma un mezzo per spostarci velocemente in città senza problemi, risparmiando tempo e denaro.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi