La Nissan Leaf Elettrica

su
Gnius
immagine al post La Nissan Leaf Elettrica

nissan-leaf-elettrica-2È ormai evidente che il bisogno di sfruttare sempre meno le risorse del nostro pianeta e diminuire le emissioni di smog date dai veicoli con motore endotermico è sempre più importante.

Le presentazioni di automobili elettriche e prototipi a idrogeno sono molto più frequenti anche nelle esposizioni motoristiche di rilevanza internazionale.

Nissan è uno dei marchi che ha scelto di lanciarsi da subito nel mondo dell’elettrico con la sua city car Nissan Leaf. Scopriamola!

La nuova Nissan Leaf, auto elettrica della casa giapponese, presenta bene 100 nuove dotazioni tra cui spicca il nuovo sistema “Nissan CARWINGS”, ovvero l’innovativo sistema che ti permetterà di controllare a distanza il riscaldamento, la ricarica delle batterie del tuo autoveicolo e acquisire informazioni sulla distanza percorsa.

L’autonomia delle batterie agli ioni di Litio è stata incrementata, con aumento che si aggira intorno al 15% rispetto alla precedente versione e sono posizionate nella parte bassa del veicolo.

La ricarica completa permette di percorrere fino a 199 chilometri, raggiungendo una velocità massima di 145 km/h.

Potrai rispettare l’ambiente e goderti un auto a impatti zero, considerando anche la riciclabilità delle batterie superiore al 95%.

Il gruppo motopropulsore si compone di 48 moduli compatti che forniscono una potenza di 80kw, alloggiati nella parte bassa del veicolo: questo ha permesso uno spostamento del baricentro e un aumento dello spazio nell’abitacolo.

Il carica batterie non è più in coda ma è alloggiato sotto il cofano, permettendo un aumento della capienza del bagagliaio di ben 40 litri.

Chicca della Nissan Leaf è anche l’illuminazione per la spina, in modo da poterla inserire senza alcuna difficoltà anche di notte.

Nissan è cosi sicura dell’affidabilità del suo prodotto che, per un periodo di ben cinque anni oppure una distanza di 100.000 km, le batterie della tua nuova Nissan Leaf saranno in garanzia.

Leggi anche: Il Nissan Qashqai ora anche GPL nel 2015

Un eventuale calo della loro capacità nel tempo è fisiologico ma, se dovessi registrarlo prima del periodo indicato dall’azienda, potrai richiedere il ripristino o la sostituzione senza alcun costo aggiuntivo.

In dotazione anche l’impianto audio “BOSE Energy Efficient Series System”, il top per chi ama guidare rilassando con della buona musica, qualsiasi essa sia.

Ottimizzato anche l’impianto di riscaldamento, non sono più presenti piastre in ceramica PTC ma un nuovo sistema a pompa di calore, utile a ridurre i consumi elettrici: un vantaggio per chi è costretto a utilizzare molto il climatizzatore.

Tre gli allestimenti tra i quali puoi scegliere sono presenti: Visia, Acenta e Tekna.

– La Nissan Leaf Visia è la versione entry-level e propone i cerchi in lega da sedici pollici, dotati di copriruota pieni, fari alogeni e calotte nere per gli specchietti retrovisori.
– Acenta ti offre gli stessi cerchi in lega ma la calotta per gli specchietti retrovisori puoi sceglierla del colore che preferisci e hai anche la possibilità di optare per i vetri posteriori oscuranti.

 Tekna è la versione full optional, di serie presenta non solo i cerchi in lega da diciassette pollici ma anche fari anteriori a LED, sedili in pelle, impianto audio “BOSE” e l’innovativo sistema “Around View Monitor di Nissan” il quale ti permetterà di osservare un immagine a 360 gradi di tutto ciò che ti circonda.

Esso sfrutta le immagini catturate dalle telecamere di bordo, elaborate dal software di gestione e visualizzate comodamente sul display centrale.

nissan-leaf-elettrica

In tutti e tre i modelli sono stati introdotti nuovi sistemi di sicurezza, a partire da un maggior numero di airbag che sono sia frontali, sia laterali ma anche a tendina.
ABS e EBD, con assistenza alla frenta ed ESP, non potevano mancare.

I vantaggi della nuova Nissan Leaf sono evidenti, puoi infatti leggere le specifiche tecniche del veicolo per rimanere esterrefatto.
Del resto, se questa macchina è stata eletta auto dell’anno al salone di Ginevra un motivo dovrà pur esserci, non credi?

Leggi anche: La Nissan Leaf Diventa Fosforescente!

Inoltre, il futuro delle quattro ruote è elettrico, e non solo per l’ormai elevato prezzo del carburante.

Il mondo che vogliamo dipende dalle nostre scelte, per questo la nuova Leaf fa al caso tuo.

Emissioni zero, riciclabilità delle batterie superiore al 95%, ridotti consumi non possono farti desistere.

Hai la possibilità di acquistre un’auto bella e “green”, oltre che in grado di fornire buone prestazioni.

I migliori prezzi sono online, hai infatti la possibilità di risparmiare il 5-10% rispetto all’acquisto in un qualsiasi autosalone.

Potrai scegliere il modello che preferisci, gli allestimenti che più si addicono alle tue esigenze e ai tuoi gusti: il tutto comodamente seduto sul tuo divano di casa.
Insomma, i vantaggi di certo non mancano, ora tocca a te entrare a far parte del mondo Nissan Leaf!

Recatevi sul sito ufficiale del marchio Nissan e date un’occhiata alla sezione apposita che parla della Leaf e potrete addirittura scaricare la brochure ufficiale, prenotare un test drive o anche richiedere un preventivo di finanziamento per possederne una e cominciare una nuova esperienza con la vostra prima auto elettrica!

Leggi Anche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi