Gomme invernali obbligo in città o solo fuori città?

su
Gnius
immagine al post Gomme invernali obbligo in città o solo fuori città?

Come abbiamo già spiegato sul post che parla dell’obbligo delle gomme invernali nel 2017 l’obbligo cambia a seconda delle strade,
per la città chi decide l’obbligo dell’uso degli pneumatici invernali o delle catene da neve è il sindaco, o l’assessore delegato.
Se abiti in città temperate per capire se c’è per le gomme invernali obbligo in città il modo più semplice è seguire i quotidiani locali.
Invece per quelle città che solitamente sono battute dal freddo gelido invernale l’obbligo parte dal 15 novembre,
anche se in città notoriamente fredde come Bolzano o L’Aquila di solito vengono montate addirittura a Ottobre,
anche se l’obbligo inizia più tardi.

Abbiamo detto che è il sindaco a decidere l’inizio dell’obbligo degli pneumatici invernali in città,
ma spesso passiamo anche su strade provinciali o strade statali, che sono gestite da provincia e dall’Anas,
mentre l’obbligo delle gomme invernali in autostrada è deciso dalla società autostrade.
Ma come saperlo per tempo?

Gomme invernali obbligo in città dal 15 novembre

Il codice della strada indica l’inizio dell’obbligo delle gomme invernali dal 15 novembre al 15 aprile,
che sono date in cui il clima è ancora abbondantemente sopra lo zero.
Per le zone particolarmente fredde l’obbligo può iniziare prima.
Chi abita in zone molto alte e molto fredde, come Livigno o Bormio, sa che l’obbligo di gomme invernali inizia dal 15 ottobre,
o forse anche prima, ma sono casi in cui è noto che il clima è particolarmente rigido tutto l’anno.
Questo perché conoscendo come sono fatte le gomme invernali, sanno che la temperatura e il fondo della strada non è più adatto,
e potrebbe essere pericoloso guidare con le gomme estive in quelle zone.

Per città temperate, magari vicino la costa, come Roma, Pisa, Livorno e via dicendo l’obbligo non c’è mai,
questo perché una gelata o una nevicata che rende le strade non transitabili, per quanto possibile,
è un evento talmente raro che non viene considerato mediamente possibile.

Chi invece lavora lontano dalla città verso l’entro terra collinare sa che può incontrare ghiaccio e neve,
e quindi, di solito, fa il cambio dagli pneumatici estivi alle gomme invernali qualche giorno prima del 15 novembre,
anche se non c’è per le gomme invernali obbligo in città o nel comune di residenza.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi