MotoDays 2016 – News Anteprima

su
Gnius
immagine al post MotoDays 2016 – News Anteprima

motodays-2016-news-anteprima-2Scaldano i motori i Moto Days, in scena dal 3 al 6 Marzo. La rassegna motoristica ospitata dalla Fiera di Roma giunge quest’anno all’edizione numero otto, forte di un seguito di pubblico ed espositori che è andato crescendo in maniera costante negli anni. Lo scorso anno ben 145.000 mila visitatori hanno partecipato alla festa.

I numeri per ripetere questo successo ci sono tutti: 52.000 metri quadrati di esposizione al coperto, 30.000 all’esterno per le prove dei mezzi, 25.000 per le esibizioni.

Parteciperanno 441 aziende del settore, che metteranno a disposizione per le prove 116 mezzi.

Molte le case motociclistiche che hanno assicurato la loro presenza ufficiale alla manifestazione. Fra queste spiccano BMW Motorrad, con tutte le novità moto e scooter, tra cui il nuovo maxi elettrico C Evolution.

Poi Ducati che allestirà ben due stand, di cui uno interamente dedicato al grande successo Scrambler.

E ancora Honda con i nuovi modelli di quest’anno, tra i quali la rivisitazione del mito Africa Twin.

Infine piatto ricchissimo per KTM, che ha scelto la rassegna romana per presentare al pubblico in anteprima ben quattro modelli: i due missili 1290 Super Duke GT e 1290 Super Duke R Special Edition, e le più piccole Duke 690 e Duke 690 R.

Queste e molti altri saranno i mezzi offerti dalle case per le prove, che rappresentano uno degli aspetti principali dei Moto Days, che vuole distinguersi dagli altri saloni proprio per la possibilità di testare un gran numero di mezzi, cosa non sempre possibile alle classiche fiere invernali.

Particolarità dell’evento infatti è il percorso di quasi trenta chilometri che abbraccia il quartiere fieristico romano, sul quale sarà possibile provare moto e scooter, possibilità praticamente unica nel panorama delle fiere motoristiche, che si aggiunge all’area prova e ad una pista di ben 900 metri di sviluppo.

Altra particolarità dei Moto Days è la divisione dell‘ampio spazio espositivo in differenti aree tematiche, che riflettono quelli che sono i grandi mondi delle due ruote così come vengono intesi e percepiti dai motociclisti.

Avremo perciò una zona detta Kromature, dedicata al mondo custom; la zona Vintage con le moto d’epoca e l’immancabile mercatino; l’area Days on the road, rivolta al mondo del turismo su due ruote; ed infine l’area Green, dove si concentrano espositori e novità della mobilità sostenibile a due ruote.

Novità un po’ particolare è poi la presenza dell’area Bike and Fun, dedicata al mondo delle due ruote, però senza motore!
Quindi biciclette classiche e con assistenza alla pedalata, ma anche monopattini elettrici, segway e tanto altro.

Diamo ora qualche informazione pratica per chi volesse partecipare a questo grande evento.

Le date del Motodays di Roma, abbiamo detto, sono dal 3 al 6 di Marzo. I cancelli apriranno alle 10 del mattino per chiudere alle 19, tranne il sabato quando la chiusura sarà posticipata alle 20.

Il costo del biglietto intero valido per una sola giornata è di 16 euro. Per la sola giornata di giovedì si potrà entrare con biglietto scontato a 10 euro.

Sono previste varie riduzioni: coupon riduzione tre euro, valido anche sul biglietto del giovedì; ultra settantenni; possessori di carta fedeltà Decathlon.

Entrano gratis forze dell’ordine e militari in divisa, bambini di altezza inferiore ad un metro e venti, portatori di handicap.

E’ possibile inoltre acquistare i biglietti in prevendita sul circuito Viva ticket, evitando la coda alle casse e usufruendo di uno sconto di un euro su ogni tipo di biglietto.

Sul sito ufficiale Moto Days è possibile effettuare una pre-registrazione ai test drive offerti dalle varie marche, semplificando la procedura di iscrizione agli stessi.

motodays-2016-news-anteprimaAncora in fase di definizione il programma degli eventi, ma siamo sicuri visto il calendario degli anni passati, che anche quest’anno gli appassionati non rimarranno certo delusi tra stunt, freestyle, spettacoli, gare ed incontri con i loro beniamini.
Infine alcune indicazioni su come raggiungere l’area della Fiera:

  • in auto o moto, dal GRA uscire alla numero 30, Nuova Fiera di Roma, direzione Fiumicino; dal centro prendere la Roma-Fiumicino e seguire le indicazioni per la Fiera.
    A disposizione circa 5000 posti auto a tariffa unificata di euro 5, mentre il parcheggio è gratuito per le moto!
  • in treno, dalla stazione Termini, prendete la linea B della metropolitana fino a Piramide, quindi la linea ferroviaria FR1 direzione Fiumicino scendendo a Fiera di Roma; costo biglietto 1,5 euro
  • dall’aeroporto di Fiumicino, prendete la linea FR1 direzione Orte-Fara Sabina scendendo alla fermata Fiera Roma, non prendete il Leonardo Express.

Non perdetevi l’appuntamento con uno degli eventi motoristici completamente dedicati al mondo delle due ruote divenuto fra i più importanti di tutta Italia.

Anche se non siete appassionati di motociclismo ma semplicemente di motori non vi pentirete di aver visitato i padiglioni di questo festival. Portateci anche tutta la famiglia se potete, si divertiranno un mondo!

Molte altre informazioni che non siamo riusciti a fornirvi le trovate anche su Motodays.it, sito ufficiale dell’evento.
Buon divertimento!

Leggi anche: EICMA 2015 – Le Novità Più Interessanti

Condividi subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi