Monovolume Renault Scenic 2016

su
Gnius
immagine al post Monovolume Renault Scenic 2016

renault-megane-scenic-2016La nuova Renault Megane Scenic uscirà nel 2016, tra le anticipazioni, concept come quello qui sopra (dal sito: Largus.ft in francese), ipotesi e interviste ancora c’è un po’ di mistero sulle forme e sulle motorizzazioni della più venduta delle monovolume.

Come l’Espace presentata quest’anno, è plausibile che la nuova Renault Scenic sfrutti il pianale basato sull’architettura modulare Cmf e le motorizzazioni saranno derivate dalla berlina.

Questo permetterebbe l’aumento del volume interno della vettura aumentando l’altezza della monovolume, ed anche una visibilità maggiore alzando di molto le sedute del guidatore e dei passeggeri rispetto all’asfalto senza penalizzare il baricentro della vettura.

Il design, anche se il concept in foto è molto bello, avrà il frontale più simile a quello della Clio o della Captur mentre la coda sarà sicuramente disegnata ex novo per agevolarne il carico e lo scarico, come sempre la Scenic ci ha abituato.

Per le motorizzazioni, oltre ai “soliti” benzina e diesel ci aspettiamo un Ibrido o un elettrico, allargando così la gamma Z.E. (zero emissions) che vede già la Twizy, la Zoe e il Kangoo elettrico.

Sicuramente ci sarà una  serie di motorizzazioni progettata e costruita insieme a Nissan, come ci ha già abituato la Renault in passato, riuscendo così a mantenere una qualità molto alta a dispetto di un prezzo contenuto.

Considerando che già la Scenic è una macchina di classe c (medio alta quindi) la progettazione congiunta per mantenere i costi all’utente bassi è una cosa che ci è sempre piaciuta.

Vediamo ora le concept presentate negli anni scorsi, e come somigliano nel design alle ultime uscite della casa automobilistica francese, così possiamo farci un’idea di come sarà la nuova Scenic!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi