Nuovo Renault Koleos 2017

su
Gnius
immagine al post Nuovo Renault Koleos 2017

nuovo-renault-koleos-2017Sta per far ritorno dopo anni di assenza dal nome il Koleos nella gamma del marchio automobilistico francese Renault; dopo essere stata sostituita dalla Kadjar quindi tornerà questo modello e verrà proposto come il SUV ‘premium’.

È già stata proposto al Salone di Pechino e sarà commercializzata in ben 80 paesi, per il lancio nel mercato europeo bisognerà attendere l’arrivo del 2017.
A livello estetico, ed anche di categoria, il legame con la precedente Koleos è praticamente nullo: si tratta infatti di un’auto dalle dimensioni decisamente maggiori ed il suo look esteriore ricorda molto quella della berlinona Talisman.

Le motorizzazioni proposte saranno 4, 2 a benzina e 2 diesel con potenze che vanno dai 130 per arrivare fino ai 175 cavalli.
A scelta del cliente anche la trasmissione e la trazione della nuova Renault Koleos 2017: si potrà scegliere fra il classico manuale a 6 rapporti oppure un cambio automatico X-Tronic, e fra trazione anteriore a 2 ruote motrici oppure integrale 4×4-i.

All’interno grande possibilità di personalizzazione degli interni, dove sul pannello del cruscotto spicca su tutto il grande sistema multimediale R-Link2 con schermo da 8.7 pollici.
Il SUV è omologato per 5 persone che staranno comodissimi visti gli oltre 4.6 metri di lunghezza; molto ampio anche il bagagliaio da 542 litri ampliabili fino a 1690 litri se si tirano giù i sedili.

Non manca la tecnologia a bordo con sistemi di parcheggio assistito, frenata di emergenza attiva, allarme di superamento di carreggiata, rilevatore di stanchezza, retrocamera e molto altro ancora.
Tutto questo senza contare la grande multimedialità offerta dal R-Link2 che vi permette sempre di essere connessi anche quando guidate.

Il prezzo? Ancora non è dato saperlo.
Ma vi basterà sapere che per la fascia di mercato in cui il Koleos 2017 sarà posizionato avrà come diretti rivali auto come la Hyundai Santa Fe, la Kia Sorento e la nuovissima Skoda Kodiaq.

Leggi Anche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi