Multa per eccesso di velocità in autostrada.

su
Gnius
immagine al post Multa per eccesso di velocità in autostrada.

Quando si viaggia spesso la paura è quella di trovare una la raccomandata indescritta con codice della multa (76, 77 o 78).
Significa che abbiamo preso una multa per eccesso di velocità in autostrada.
Sicuramente andavamo troppo veloci, e probabilmente non abbiamo visto l’autovelox fisso,
o non abbiamo fatto caso che siamo passati attraverso i ponteggi col sistema tutor.
Multa per eccesso di velocità in autostrada

Quant’è la multa per eccesso di velocità in autostrada

Il costo della multa per eccesso di velocità non cambia se state in autostrada o su una strada statale o in città.
L’importo da pagare per la multa per eccesso di velocità cambia a seconda della velocità in più rispetto al limite.
Visto che parliamo di eccesso di velocità in autostrada, e visto che il limite in autostrada è di 130km/h,
possiamo fare uno specchietto con i vari costi a seconda del limite,
e possiamo aggiungere anche quando è prevista la sospensione della patente:

Limite superato da/a Minimo MassimoSospensione Patente
da 131 a 40 km/h41€169€No
da 141 a 180 km/h169€680€No
da 181 a 200 km/h532€2127€Da 1 a 3 Mesi opzionale
da 200 km/h in poi832€3316€da 6 a 12 Mesi

Come rilevano l’eccesso di velocità in autostrada

Arriva la multa per eccesso di velocità in autostrada perché passate davanti ai rilevatori di velocità.
I rilevatori di velocità in autostrada sono di 2 tipi:
Gli Autovelox, di solito sono fissi
Il sistema Tutor, che è fisso.

Gli autovelox oramai sono dei sistemi più che collaudati, il nuovo autovelox vede anche se state al telefono,
e rilevano la velocità o tramite radar o tramite fotocellule.
L’autovelox a radar funziona ad impulsi, invia una serie di impulsi verso l’auto e rileva la velocità istantanea,
calcolando il tempo che passa tra un impulso e un altro.
L’autovelox a fotocellule funziona calcolando il tempo di percorrenza tra 2 fotocellule distanti qualche decina di cm.

I Sistemi Tutor invece prendono il numero di targa del veicolo quando passa sotto ai portali,
calcolano il tempo trascorso per passare da un portale all’altro e calcolano la velocità.
Non è una velocità istantanea, ma è una velocità media su tratti che possono essere lunghi 5km o più.
Attenzione, anche se raramente anche i tutor possono calcolare la velocità istantanea e farvi la multa.

Tutti i sistemi scattano una foto del veicolo con data e ora.
Queste foto vengono raccolte e vengono prodotti i verbali e inviate a casa le multe via raccomandata indescritta.
Di solito ci mettono da 2 a 5 mesi ad arrivare le multe, a seconda della mole di lavoro che hanno gli agenti,
ma può capitare che arrivi anche dopo 12 mesi.
La priorità è data alle multe di auto che superavano di molto il limite di velocità,
e giusto per dare altre informazioni la prescrizione delle multe è a 5 anni.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi