Gli Interni della Mecedes GLA

su
Gnius
immagine al post Gli Interni della Mecedes GLA

Oggi analizziamo gli interni della nuova Mercedes GLA.
Già dalle prime immagini vediamo un abitacolo improntato sulla facilità d’uso e sull’ergonomia.
Il cruscotto digitale a sbalzo è una soluzione comoda ed efficace, divisibile in 2 zone distinte che possono mostrare informazioni diverse, ad esempio il navigatore sulla destra e i dati dell’auto sulla sinistra.
Gli Interni della Mecedes GLA sono stati concepiti per evidenziare l’ergonomia degli strumenti.
Ogni comando è proprio dove te lo aspetti, sembra tutto molto intuitivo, come se questo SUV Compatto lo avessi avuto da sempre.

Interni Mercedes GLAGli interni della Mercedes GLA dove le bocchette di areazione cromate fanno da elemento distintivo dell’auto.

Gli Interni della Mecedes GLA

La plancia della GLA è un unico corpo dal conducente al passeggero.
La parte del guidatore può essere scelta in 3 configurazioni:
due display da 7 pollici,
un display da 7 pollici e uno da 10,25 pollici
widescreen con due display da 10,25 pollici.

Ci sono poi le bocchette di areazione a turbina, che possono essere illuminate di azzurro o rosso a seconda della versione della GLA scelta.
Molto curati i dettagli, come il cruscotto che finisce sulla portiera senza soluzione di continuità.

Presente il sistema Infotainment MBUX (Mercedes-Benz User Experience) che vediamo questi giorni nelle pubblicità Mercedes, con l’assistente vocale che risponde a “Hey Mercedes”.
Opzionale il display head-up a colori che permette la guida con i sistemi di Realtà Aumentata, come ad esempio le indicazioni del navigatore o i limiti di velocità e il controllo dei cartelli stradali.

Dimensioni interne più grandi: auto più comoda

Come abbiamo detto sull’articolo di presentazione della nuova Mercedes GLA, questo modello è più piccolo fuori e più grande dentro.
Gli Interni della Mecedes GLA sono più spaziosi con sedute più comode, sia per i passeggeri anteriori che per chi si siede sul divano posteriore.
Ecco una tabella che riassume le differenze tra la vecchia GLA 2017 e la nuova GLA 2020.

ElementoGLA 2020
GLA 2017
Differenza
Altezza per la testa sedili anteriori

1.037

1.015

+22

Altezza per la testa sedili posteriori

969

975

-6

Spazio per le gambe anteriore

1.045

1.063

-18

Spazio per le gambe posteriore

976

860

+116

Spazio a lato dei sedili anteriori

1.456

1.422

+34

Spazio a lato dei sedili posteriori

1.455

1.410

+45

Larghezza vano di carico

1.272

1.187

+85

Profondità vano di carico

1.422

1.395

+27

Volume bagagliaio VDA

435 Litri

421 Litri

+14

 

I sedili anteriori

Questo è stato possibile facendo sedere le persone in posizione più alta e diritta, cosa che avvicina la GLA ad un SUV più che ad una berlina.
Questo significa sedute più alte e una migliore visuale a 360°, grazie anche alla nuova sezione dei montanti del tetto, più stretta ma più robusta della precedente versione.

Il divano posteriore

Anche il divano posteriore ha nuove funzionalità.
Può scorrere avanti e indietro di 14 centimetri, e anche lo schienale può essere inclinato fino ad una posizione più verticale del modello precedente.
Utile per rendere il vano di carico più regolare, così da inserire anche scatole ingombranti senza abbattere i sedili.
Il divano posteriore è frazionabile e ribaltabile nel rapporto 40:20:40.

Il pianale di carico

Terminiamo la descrizione degli interni della Mecedes GLA con il cofano posteriore.
Il pianale del vano di carico della GLA è sempre stato molto versatile.
Così come è tradizione Renault, i sedili posteriori si ribaltano alla stessa altezza del pianale posteriore.
Questo permette di avere una superficie piatta dal portellone posteriore fino alle spalle dei sedili anteriori.
Se serve più spazio ricordate che avete la possibilità di togliere il divisore del pianale, recuperando spazio, ma eliminando il vano piatto.

Per saperne di più visitate la pagina della GLA sul sito Mercedes cliccando su questo link.

Condividi subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi