Auto ibride la Toyota Yaris

su
Gnius
immagine al post Auto ibride la Toyota Yaris

Toyota Yaris Hybrid è una city car con 5 porte dotata di un motore elettrico ed uno a benzina,
che lavorano in sinergia, garantendo una serie di vantaggi che, oltre ad offrire un piacere di guida senza eguali,
aiutano a salvaguardare l’ambiente. Scopriamoli insieme questa auto ibrida.

Auto ibride la Toyota Yaris

Toyota Yaris hybrid motore

In fase di partenza ed a basse velocità, Yaris Hybrid è alimentata dal motore elettrico,
mentre oltre una certa velocità i motori lavorano insieme per ottimizzare le prestazioni.
A velocità di guida costante Yaris Hybrid è alimentata da entrambi i motori, nella configurazione che consente di risparmiare più carburante.
Ogni volta che si decelera o si frena, la batteria ad alte prestazioni si ricarica, mentre quando ci si ferma,
entrambi i motori si spengono automaticamente, permettendo non solo di risparmiare carburante ma anche di limitare le emissioni.

Toyota Yaris ibrida: come funziona

Il gruppo ibrido lavora al meglio nei centri urbani.
Comoda e silenziosa, Yaris Hybrid percorre fino a 30 chilometri con un litro in città,
e se si guida in modalità Eco il risparmio aumenta ulteriormente.
Attivando la sola modalità elettrica potrete percorrere 2 chilometri ad una velocità inferiore a 50 km/h senza consumare benzina.

Toyota Yaris ibrida prova su strada

Sul sito Toyota.it è possibile richiedere una prova su strada semplicemente scegliendo il modello Yaris Hybrid tra quelli indicati,
cercando il concessionario più vicino, inserendo il CAP del proprio domicilio, ed inserendo i propri dati per poter essere ricontattati.

Toyota Yaris ibrida incentivi e agevolazioni

Al momento, acquistando una Yaris Hybrid riceverete un bonus di 4.500 Euro qualunque sia il vostro usato.
E c’è di più. Grazie alle normative in vigore nel nostro Paese, in molti comuni chi possiede un’auto ibrida,
come Yaris Hybrid, può parcheggiare l’auto gratuitamente sulle strisce blu ed è esonerato dal pagamento del bollo.
Inoltre, nel capoluogo lombardo le auto ibride possono accedere gratuitamente all’Area C.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi