Revisione Auto – Come Passarla Senza Spendere Troppo

su
Gnius
immagine al post Revisione Auto – Come Passarla Senza Spendere Troppo

revisione-auto-come.passarla-senza-spendere-una-fortuna-1
La revisione auto è un controllo periodico a cui devono sottoporsi tutti i veicoli per garantire l’efficienza e la sicurezza degli stessi.
Il costo della revisione auto è, presso la motorizzazione competente, intorno ai 45 euro, se scegliete invece una delle moltissime officine autorizzate il costo è leggermente più alto intorno ai 70 euro.
Questi costi ovviamente vanno sostenuti a prescindere dall’esito della revisione, ma se abbiamo trascurato un pochino la nostra auto potremmo finire con un conto piuttosto salato.
Un offerta che fanno spesso alcune officine è quella che chiamano pre-revisione, in pratica si paga una piccola quota in più e l’auto viene verificata prima di effettuare la revisione vera e propria, in questo modo si evita che l’auto venga respinta all’atto della revisione.

Quindi come fare la revisione auto e passarla senza spendere troppo?

Le verifiche della revisione auto

La revisione dell’auto comporta la verifica di:

  • Dispositivi di frenatura, quindi dischi, pasticche per i freni a disco, tamburi e ganasce per i freni a tamburo.
  • Lo sterzo e il volante con il controllo dei giochi e dei cuscinetti.
  • Visibilità; condizione dei vetri, parabrezza, lunotto e vetri laterali, condizione degli specchietti, del tergicristallo e tergilunotto.
  • La condizione degli pneumatici, degli assi e delle sospensioni.
  • Situazione del tubo di scappamento della sua rumorosità.
  • Emissioni inquinanti che devono rientrare all’interno dei limiti della normativa EURO di immatricolazione.

Come Passarla Senza Spendere Troppo

Come vedete ci sono molte cose che possono andare male in fase di revisione. Alcune verifiche di solito comportano un controllo più accurato e questo vale per gli pneumatici e gli impianti frenanti. Se la macchina ha già qualche anno e non fa molti chilometri si può risparmiare sui pneumatici comprando pneumatici rigenerati.
Gli pneumatici rigenerati o ricostruiti sono degli pneumatici usati a cui viene sostituito il battistrada e sottoposti ad un procedimento di vulcanizzazione in modo da saldare il battistrada alla struttura portante del pneumatico. Questi pneumatici vengono sottoposti agli stessi test cui sono sottoposti gli pneumatici nuovi e quindi sono perfettamente sicuri! Ma permettono un risparmio fino al 50% sul prezzo di un pneumatico nuovo.

Per quanto riguarda le pasticche purtroppo non c’è molto da fare ma il costo non è così elevato, un discorso analogo vale per le ganasce dei freni a tamburo.
Potrete risparmiare qualcosa se dovete sostituire i tamburi o i dischi acquistandoli usati oppure rettificati. In questo vi consigliamo comunque di seguire i consigli del vostro meccanico di fiducia.
Molti altri componenti dell’auto possono essere acquistati usati o rigenerati con risparmi che, come nel caso degli pneumatici possono, arrivare anche al 50%.

Periodicità della Revisione

Per quanto riguarda la periodicità abbiamo:

  • per i mezzi sotto le 3,5 tonnellate non adibiti al pubblico servizio o al noleggio con conducente dopo 4 anni dopo la prima immatricolazione, o poi ogni due anni.
  • per i mezzi oltre le 3,5 tonnellate e per i mezzi adibiti al pubblico servizio o al noleggio con conducente devono effettuare la revisione tutti gli anni.

Per la scadenza della revisione conta il giorno di prima immatricolazione dell’auto oppure la data dell’ultima revisione. Si ha tempo fino alla fine del mese solare della data di scadenza.

Revisione straordinaria

Esistono casi in cui è prevista la revisione straordinaria. Viene predisposta dalla motorizzazione o dagli organi di polizia a seguito di un incidente che può avere compromesso la sicurezza di circolazione del veicolo.
Può essere prevista inoltre dagli organi di polizia dopo verifica nel caso in cui ritengano che non sussistano più i requisiti di sicurezza e/o rumorosità del veicolo.

Dopo la riparazione o il ripristino della vettura la revisione straordinaria può essere effettuata presso la motorizzazione o le relative officine.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi