Il Motore della Toyota Supra

su
Gnius
immagine al post Il Motore della Toyota Supra

Una delle novità più importanti della nuova Toyota Supra sono le motorizzazioni montate su questa storica auto sportiva.
Il motore della Toyota Supra ha incredibili innovazioni tecnologiche, pur rimanendo ancorati alla tradizione della Supra, che vede il motore anteriore alloggiato nel lungo cofano anteriore.
Due le cilindrate proposte, 3 litri 6 cilindri turbo e 2 litri da 4 cilindri turbo, dove il 3 litri è capace di portare l’auto da 0 a 100 in 4,7 secondi con il 3 litri e superare i 280 km/h.
C’è da dire che per la versione stradale la Toyota ha deciso di limitare la velocità massima della Supra a “soli” 250 km/h, e dobbiamo ritenerci fortunati perché la versione per il mercato giapponese è limitata a 180 km/h.

Vediamo ora nel dettaglio le caratteristiche delle singole motorizzazioni della Toyota Supra con i dati forniti dalla casa.
Saranno due i pacchi motore, che si differenziano per potenza e consumi, mentre il cambio è 8 rapporti automatico, creato per le auto sportive come la Toyota Supra.

Il motore Toyota Supra

I motori della Supra sono sempre stati il punto forte di questa auto sportiva.
La Supra è il modello sportivo di punta della Toyota e nel tempo si sono create delle specie di tradizioni.
Con gli anni si sono affermate 2 di queste, un motore da 6 cilindri in linea molto potente per chi ha già le capacità di guidare una sportiva di razza ed un motore da 4 cilindri più parco per chi invece vuole avvicinarsi alla Supra senza pericoli.
Ecco allora che anche la nuova Toyota Supra è stata progettata per essere spinta da questi 2 propulsori.

Il 6 cilindri 3 litri

Il cuore della tradizione Supra è il motore turbo a sei cilindri in linea, presente da sempre nelle ultime 3 generazioni di Supra.
Genera una potenza di 250KW, o se preferite 340 cavalli a 5.000 giri al minuto.
La coppia massima di 500 Nm è incredibilmente prodotta a bassi regimi, a soli 1.600 giri al minuto, consentendo una accelerazione veramente impressionante, ed incredibilmente regolare col movimento sul pedale dell’acceleratore.

Se 340 CV possono sembrare pochi o molti, quello che dovete sapere è che vengono scaricati a terra da un’auto che pesa soltanto 1520 kg più il peso del pilota.
Questo significa un rapporto di 220 cavalli a tonnellata.
Ecco perché riesce a fare dai 0 a 100 in soli 4,7 secondi.

Volevo parlare di consumi, ma diciamoci le cose in faccia, hai un 3 litri turbo da 340 CV, vuoi veramente sapere quanto consuma?

Il 4 cilindri 2 litri

Il motore più piccolo è stato derivato in due potenze diverse, uno da 190 kW, ossia 258 Cavalli, l’altro 2 litri invece è pensato per essere l’entry level per chi vuole avvicinarsi alla Supra, ed ha 145 kW, ossia 197 Cavalli.
Si tratta di un motore da 2 litri a 4 cilindri in linea turbo.

Il piccolo da 197 cavalli

Vediamo ora i dati del più piccino dei 2.
Il 2 litri 4 cilindri turbo eroga 197 Cavalli a 4.500 giri al minuto ed ha una coppia di 320 Nm da 1.450 giri al minuto, quindi parliamo di un motore che rispetto agli altri 2 litri della Toyota possiede una bella accelerazione.
Il peso della piccola Supra è di soli 1.410 kg, certo non è il rapporto peso potenza che abbiamo visto con il 3 litri, ma tutto è pensato per avere una Supra accessibile anche a chi non ha mai guidato una sportiva a trazione posteriore.
I consumi di questo motore sono comunque abbastanza bassi, ricordate che parliamo di una coupè a benzina non una city car diesel, ed abbiamo:

  • 9,5 km al litro durante l’uso normale
  • 13,6 km al litro in modalità sportiva
  • 15,1 km al litro su autostrade.

In pratica consuma meno della mia alfa 147 del 2009.

Il grande da 258 cavalli

Il fratello maggiore infatti è sempre un 2 litri a 4 cilindri turbo da 258 Cavalli a 5.000 giri.
La coppia è di tutto rispetto, ben 400 Nm che ti attaccano al sedile già dai 1.550 giri.
Questa coppia fa fare da 0 a 100 in soli 5,6 secondi.
Grazie anche al fatto che la potenza del motore della Toyota Supra viene erogata su un veicolo da un peso di 1.450 kg, un rapporto peso potenza di tutto rispetto.
I consumi di questo modello sono di tutto rispetto:

  • 9,2 km al litro nell’uso normale
  • 13,1 km al litro in modalità sportiva
  • 14,7 km al litro su autostrada

Cambio a 8 rapporti

Questi motori sono attaccati ad un cambio veramente eccezionale.
Parliamo del cambio ZF ad 8 rapporti, ottimizzato non solo per cambiare marcia in decimi di secondo, ma è anche in grado di calcolare la migliore marcia da utilizzare in tempo reale.
Questo si sente durante le staccate, in cui si capisce dal suono che il cambio scala anche 2 o 3 marce alla volta.
Una scelta ben ponderata per la Toyota Supra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi